Resetta la tua Password

L'indirizzo email address associato al tuo account.

Perché registrarsi?

Anonimo. Pieno controllo delle tue rivelazioni

Anonimato garantito. Puoi aggiornare/modificare o cancellare i tuoi scritti quando vuoi.

Notifiche

Acconsenti di ricevere notifiche via mail su risposte alle tue rivelazioni.

Annunci

Vuoi mettere un annuncio su questo sito? Comincia con la registrazione.

Hai una storia HOT da confessare? Raccontaci tutti i particolari ...

*Campo nome opzionale. HTML non consentito, sarà salvato come testo normale.
Moderazione commenti On. Filtro oscenita' Off.

Il mio nome è Massimo e voglio raccontare della mia esperienza avuta in ufficio qualche giorno fa, una situazione eccitante ma molto pericolosa.
Ho assunto da poco una nuova segretaria, Leonia, ha 24 anni ed è pronta a tutto pur di mantenersi il posto e compiacermi, la vedo sempre molto attiva e disponibile e più volte ci ha provato.
Quando arriva in ufficio lo fa sempre vestita in modo succinto per la gioia di tutti gli uomini presenti nello studio legale, insomma, non potevo fare scelta migliore ma non credevo fosse così tanto audace.
Era metà mattina quando è arrivata con un bel caffè fumante, si è poggiata alla scrivania e ha iniziato a dare chiari segnali della sua disponibilità a esaudire ogni mio desiderio.
Le ho guardato le gambe, poi il seno, dovevo ammettere che era proprio bella, ha accarezzato una mia gamba, poi ha posato la mano sul mio cazzo già eccitato.
Leonia si è abbassata e si è messa tra le mie gambe sotto la scrivania chiusa, lo ha preso in bocca e lo ha spompinato per bene, lo avevo durissimo e stavo quasi per venire ma fui bloccato dall’ingresso di mia moglie che era venuta a farmi un saluto veloce.
Meno male che era di fretta, non si è proprio avvicinata alla scrivania ed io ho finto di essere super indaffarato con le scartoffie, mentre intanto Leonia continuava a succhiarmelo.
Ho avuto paura di essere scoperto, ho tirato un sospiro di sollievo quando mia moglie è uscita ed io sono venuto sulle labbra della mia segretaria.
Non avevo mai fatto sesso con quel livello di rischio, ma devo confessare che è stato estremamente piacevole.


Your First Name is optional. All other fields are required. HTML not allowed & will be saved as plain text.
Comment Moderation is On. Profanity Filter is Off.

Raccontati — In Totale Anonimato.

Rimani aggiornato, Iscriviti alla nostra mailing list

Inserisci un indirizzo email su cui vuoi ricevere le notifiche.
Noi rispettiamo la privacy e il tuo indirizzo non verrà mai trasmesso a nessuno.